• S. Ittar, Prospetto dell’Etna preso dalla parte di Acireale (incisione su rame delineato mm175x90, Catania, 1810 ca.)
  • S. Puglia, Veduta di Acireale in Sicilia (litografia mm 218x130, Napoli, 1830 ca.).
  • A. Zacco, Prospetto dell’Etna guardato dalla spiaggia di Aci Reale, in cui si osserva il promontorio detto volgarmente la Scalazza di Aci dove si distinguono sette strati di lava con una densissima terra sulla superficie di ciascuno. 1. Cratere – 2. Eruzione del 1763 – 3. Città di Acireale – 4. Promontorio o sia Scalazza di Aci (incisione su rame, mm 240x148, tratta da Storia naturale e generale dell’Etna di Giuseppe Recupero, Catania, 1815).
  • La Basilica Cattedrale di Acireale (autore ignoto, fine XIX secolo). Assente il campanile nord, edificato agli inizi del XX sec. (tratta dalla Raccolta di fotografie dei monumenti antichi della provincia di Catania – 1891 a cura del Sottocomitato della Provincia di Catania per l'Esposizione di Palermo)
  • S. Ittar, Prospetto orientale dell’Etna (acquatinta mm175x105, Catania, 1810 ca.)
  • J. Hey, Veduta dell’Etna dalla parte di Acireale (incisione su rame delineato mm 430x225, tratta da Der Etna di W.S. von Waltershausen, Lipsia, 1880).
Scroll to Content

Raccolta ‘vedute storiche’ digitalizzate